28
Ott
08

Scuola: l’onda continua a montare

27 ottobre

 

Anche oggi sono tantissime le mobilitazioni e gli appuntamenti in tutta Italia contro la distruzione della scuola pubblica e dell’università, anche perché il tempo stringe; tra domani sera e mercoledì mattina il decreto verrà approvato dal senato. Da domani pomeriggio [alle 17] tutti sono chiamati al presidio sotto Palazzo Madama e giovedì c’è lo sciopero generale del comparto scuola di Cgil Cisl e Uil.
A Napoli, per protestare contro la riforma Gemini, questa mattina ci sono stati due cortei: il primo, autorizzato, nel quartiere periferico Ponticelli; il secondo si è radunato in piazza del Gesù per dirigersi in piazza Municipio. Anche qui aumenta il numero di istituti superiori occupati o autogestiti.
A Firenze, è partita questa mattina la maratona non stop di 24 ore di lezioni, organizzata dagli studenti del Polo di Scienze per protestare contro i tagli all’Università e il decreto Gelmini. Le lezioni, che continueranno senza sosta fino alle 8.30 di domani mattina, si svolgono al dipartimento di matematica Ulisse Dini e sono visibili anche su Internet sui siti http://www.collettivodiscienze.it e http://www.studentidisinistra. Caffè gratis di notte, per restare svegli, e colazione per chi riuscirà ad arrivare a domani mattina.
A Enna, sei studenti hanno invece interrotto la lectio magistralis che il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, stava tenendo sul tema del giusto processo all’Università Kore. Sono entrati nell’auditorium urlando «Vergogna, la Costituzione non si tocca».
A Roma sono diverse le occupazioni e le autogestioni, e molte vedono la partecipazione attiva dei docenti. Questa mattina diverse migliaia di studenti medi hanno sfilato in corteo per le vie del centro, diretti verso piazza Venezia. Alla fine di via Cavour, però, “militanti di Blocco Studentesco formazione vicina alla Fiamma Tricolore, a bordo di un camioncino con il megafono, hanno preso con la forza la testa del corteo, che era stato organizzato in maniera spontanea dagli studenti degli istituti del IV municipio”, racconta Stefano, dell’esecutivo nazionale dell’Uds. A quel punto gli organizzatori della manifestazione hanno tentato di deviare il percorso del corteo verso il ministero dell’Istruzione, per prendere le distanze dal Blocco studentesco. Ma la polizia ha impedito la deviazione. Gli studenti vicini al Blocco hanno invece proseguito il corteo fin sotto il Senato. “Un corteo di un movimento in lotta contro la riforma Gelmini e i tagli alla finanziaria – ha fatto sapere l’Uds – é stato strumentalizzato da gruppi di estrema destra, che hanno tentato di mettere il cappello ad un movimento antifascista, proprio loro che hanno votato chi sta al governo”.
Nelle università di Roma continuano le iniziative di protesta: alla Sapienza oggi assemblea dei collettivi per organizzare le mobilitazioni, tra cui il corteo che domani pomeriggio raggiungerà il senato. A pranzo i collettivi di Psicologia sono andati in corteo dalla sede della facoltà nel quartiere di San Lorenzo fin dentro la vicina città universitaria, dove hanno chiesto – accennando anche uno spogliarello per “accompagnare” la richiesta – un incontro con il nuovo rettore. Nella città universitaria rimane occupata la facoltà di Fisica. A Roma 3, alcune facoltà sono in assemblea permanente, a Geologia rimane occupata un’aula, e oggi a Biologia ricercatori e docenti hanno decretato il blocco della didattica. A piazza Farnese un centinaio di studenti di Lettere e Filosofia hanno partecipato a una lezione in piazza. Domani la piazza capitolina farà da sfondo ad una lezione del filosofo Giacomo Marramao. Nel pomeriggio si svolgeranno spettacoli dedicati ai bambini nella facoltà di Scienze politiche e in quella di Architettura, a Testaccio.
Intanto, sono oltre 100 mila gli aderenti su Facebook al gruppo «A favore dell’istruzione e della ricerca! No alla L.133/08».

Annunci

0 Responses to “Scuola: l’onda continua a montare”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


a

ottobre: 2008
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: