Posts Tagged ‘forza nuova al bando

02
Dic
08

Bologna: il consiglio comunale chiede a Maroni la messa al bando di Forza Nuova

02 dicembre 2008 | 11:23

Bologna: il consiglio comunale condanna l’aggressione di estrema destra agli studenti di Piazza della Mercanzia
logna. Quindici giorni fa relazione, nella notte tra venerdì 14 e sabato 15 novembre, in Piazza della Mercanzia, ad opera di esponenti di estrema destra è stato aggredito e ferito un gruppo di studenti universitari fuorisede. E’ l’ultimo episodio di una serie di aggressioni in città di matrice politica. Il Consiglio comunale di Bologna ha approvato ieri il seguente ordine del giorno in difesa degli universitari e che qui pubblichiamo integralmente:

“Il Consiglio Comunale di Bologna Considerato che Nella notte tra venerdì 14 e sabato 15 Novembre, in Piazza della Mercanzia, nel pieno centro di Bologna, un gruppo di studenti fuorisede è stato prima insultato e poi aggredito da esponenti di estrema destra, tra cui il responsabile provinciale dei giovani di “Forza Nuova”, per il solo motivo di apparire agli occhi degli aggressori come militanti di sinistra; Considerato inoltre che L’aggressione si inserisce in una più complessiva escalation di aggressioni politiche, operate da gruppi che si richiamano all’ideologia fascista, da cui neanche la nostra città, Medaglia d’oro alla Resistenza, è rimasta immune: Ritiene Sconcertante che due degli aggressori appartengano ad un gruppo musicale che si esibisce, liberamente e ripetutamente anche nei locali della nostra città, inneggiando alla violenza e all’odio squadrista; Esprime – A nome di tutta la città di Bologna e di tutte le coscienze democratiche, solidarietà e vicinanza ai ragazzi aggrediti, di cui uno ferito in maniera considerevole; preoccupazione per il ripetersi di episodi di aggressione violenta come quella avvenuta in via Indipendenza ai danni di un giovane militante di PRC, da parte di un fascista dichiarato; -Sostegno all’iniziativa dell’A.N.P.I. che sta valutando denunce penali ai danni degli aggressori in base a quanto previsto dall’art. 290 comma 2° del Codice Penale Condanna L’aggressione di venerdì notte e ogni forma di violenza, da cui le giovani generazioni devono essere immuni; Invita Le autorità competenti, cui rivolgiamo apprezzamento per gli immediati arresti, a fare completa luce sull’accaduto, e ad impegnarsi per lo scioglimento immediato di tutte le formazioni, politiche e non, che si richiamano ai principi e ai valori del fascismo e in particolare, Chiede al Ministro dell’Interno la messa fuorilegge del Movimento politico Forza Nuova, per ricostruzione del Partito Fascista e per inottemperanza delle norme previste dalla legge Mancino, essendo stati diversi dirigenti e militanti di Forza Nuova più di una volta coinvolti in episodi di violenza razzista e fascista (a Bologna, a Rimini, a Verona e in altre italiane). Invita altresì Tutte le forze politiche e sociali, che si richiamano ai valori della Costituzione e dell’antifascismo, ad impegnarsi per contrastare tutte le forme di odio e intolleranza, diffondendo tra le giovani generazioni un messaggio che contrasti sul nascere ogni possibile spirale di violenza”.
L’ordine del giorno firmatoto dai consiglieri F. Critelli, M. Naldi, C. Merighi, P. Serra, S. Lo Giudice, A. Mumolo, L. Barcelò Lizana, C. Giunti, S. Suprani, G. Pinelli, M. delli Quadri, M. Lombardelli, R.Sconciaforni, R.Panzacchi e V.Monteventi, è stato approvato con 15 voti favorevoli (PD; SD; RC; verdi, Società civile). I consiglieri dei gruppi LtB, FI-Pdl, AN-Pdl, non hanno partecipato al voto.

Annunci



a

giugno: 2019
L M M G V S D
« Giu    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Annunci