Posts Tagged ‘manifestazione antifascista

07
Mar
09

SABATO 14 MARZO A VILLAFRANCA PER RIBADIRE CHE PARTIGIANI E REPUBBLICHINI NON SONO LA STESSA COSA!!!

Photobucket

Annunci
28
Nov
08

sabato 29 novembre 2008 manifestazione antifa

manifestazione antifascista per ripulire la nostra città da svstiche e croci celtiche

manifestazione antifascista per ripulire la nostra città da svstiche e croci celtiche

Cari compagni
La scorsa notte una banda di fascisti ha compiuto un vero e proprio raid nella nostra città.

Sono state tracciate delle svastiche davanti all’entrata della scuola
intitolata ad Aldo Salvetti, altre nei pressi della sede dell’Anpi di Massa, un’
altra ancora, la più odiosa, sul volto di Aldo Salvetti dipinto nel murale
della Resistenza al Pomario.
Altre svastiche sono state tracciate nei pressi di sedi sindacali e di altre
scuole della città, poco lontane dalle svastiche, altre scritte inneggianti a
Forza Nuova.
Questa mattina, la nipote di Aldo Salvetti, recandosi presso il distretto di
via Bassa Tambura ha casualmente parcheggiato l’auto proprio presso il murale
del Pomario, proprio davanti alla svastica tracciata sul viso di Aldo. In
questo modo la famiglia Salvetti è venuta a conoscenza dell’oltraggio.
Riteniamo sia doveroso dare una risposta pubblica forte di fronte a questo
ennesimo oltraggio, soprattutto di fronte all’immobilismo dimostrato nei fatti
da questa amministrazione pubblica, che da una parte trova il tempo per armare
i vigili urbani e per progettare lo sgombero dei rom insieme alla giunta
carrarese, e dall’altra rimane impassibile di fronte a tutte le provocazioni
fasciste.
Questo ennesimo oltraggio non è il frutto di qualche vandalo, come dice il
sindaco Pucci, questa azione provocatoria è stata ben studiata e ben progettata
da chi trama la riabilitazione del fascismo nel nostro paese.
Per questo motivo non è ammissibile che quelle svastiche rimangano anche
soltanto un giorno di più ad insultare la nostra città e i nostri martiri.
Partiremo in corteo con secchi, tinta e pennelli per cancellare questi
oltraggi cantando canzoni partigiane.
Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare per dire No al fascismo e per
dire Si alla conquista di un mondo migliore fatto di pace, libertà e
uguaglianza dove la propaganda del fascismo sia considerata a tutti gli effetti
un reato.

Partecipare è doveroso!
27
Ago
08

manifestazione antifascista a pietrasanta

“La Versiliana: Un Caffè sempre più nero”

MANIFESTAZIONE ANTIFASCISTA

L’assemblea tenutasi il giorno 25 presso la sede del PRC di Pietrasanta, partecipata oltre ogni ottimistica aspettativa da giovani ed anziani/e antifascisti/e, ha deciso di continuare la mobilitazione dopo i fatti avvenuti il giorno 19 quando, alla presenza del senatore Servello, si commemorava il fascista Almirante (razzista e fucilatore di partigiani) nel ventennale della sua morte. Nell’occasione si è esaltato il fascismo e il razzismo almirantiano. Contro alcuni compagni presenti, che hanno denunciato gridando che ciò rappresentava apologia di reato (la Costituzione Repubblicana “vieta” la rifondazione del partito fascista), si sono scagliati due picchiatori di Alleanza Nazionale che hanno espressamente detto che “quel luogo, La Versiliana, è casa loro”.

La Versiliana è un luogo pubblico, strappato alle fameliche volontà speculatorie dall’allora Sindaco Cecchi Pandolfini perché divenisse un luogo dei cittadini e per i cittadini di Pietrasanta.

La Versiliana non è la Predappio del Tirreno dove far arrivare in pellegrinaggio i fascisti d’Italia

La Versiliana non ospita feste di partito e tantomeno la festa di Alleanza Nazionale.

Noi, cittadini della Versilia e non solo, antifascisti per memoria storica e per consapevolezza del presente, vogliamo ribadirlo agli amministratori di Pietrasanta.

INVITIAMO TUTTI I/LE CITTADINI/E DEMOCRATICI/CHE, GLI/LE ANTIFASCISTI/E A PARTECIPARE

CONTRO I RAZZISTI DI IERI E IL RAZZISMO DI OGGI

DOMENICA 31 AGOSTO ORE 17

CONCENTRAMENTO AL PONTILE DEL TONFANO

Assemblea 25 agosto-Pietrasanta (LU)

12
Giu
08

manifestazione antifascista a la spezia

Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendermi e non c’era rimasto nessuno a protestare…


Venerdi 13 giugno ore 21:00 Piazza Brin(LaSpezia)


Corteo Antifascista-Antirazzista

Contro il fascismo io scendo in piazza
E tu?

Antifascisti*siempre!

Hanno aderito: Giovani Comunisti/e, FGCI, Network Giovani per la Sinistra, ANPI Villafranca-Bagnone, ANPI Lerici, Anpi Levanto, Laboratorio Antirazzista “L’Incontro”, Comitato Difendiamo la Costituzione, Archivi della Resistenza – Circolo Edoardo Bassignani, Partito della Rifondazione Comunista, Partito dei Comunisti Italiani, Sinistra Democratica, Movimento Studentesco Spezzino




a

giugno: 2019
L M M G V S D
« Giu    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Annunci